Cannabis Terapeutica

con alto tenore di THC

Consulta il Medico. Ottieni la Prescrizione. Ricevi la tua cura.

ANSIA & STRESS
GESTIONE DEL DOLORE
TRATTAMENTO DELLE DIPENDENZE
SALUTE DELLE DONNE
MEDICINA SPORTIVA
ONCOLOGIA

01

Prendi appuntamento con i nostri medici via smartphone

02

Controlla ricette e prescrizioni direttamente sull'app

03

Ricevi a casa i farmaci dalle farmacie convenzionate 

CANNABIS TERAPEUTICA IN ITALIA

Molti non lo sanno ma da 10 anni in Italia i medici possono prescrivere preparazioni magistrali contenenti sostanze attive vegetali a base di cannabis per uso medico da prepararsi in strutture preposte. Come già previsto dal Testo Unico sulle droghe 309 del 1990 , la sostanza può esser coltivata dietro autorizzazione di un organismo nazionale ad hoc.

Dal 2007 è possibile importare Bedrocan, Bediol, Bedrobinol, Bedrolite, Bedica e Sativex mentre, in virtù di un accordo firmato tra i Ministeri di Salute e Difesa del settembre 2014, le infiorescenze per le preparazioni galeniche possono essere prodotte anche dallo Stabilimento Chimico Farmaceutico Militare di Firenze dove, dopo una fase sperimentale di un paio d’anni, all’inizio dell’anno sono stati raccolti 100 chili di una cannabis denominata FM2.

Dal 2018 la Cannabis può essere prescritta per una molteplicità di patologie e con ricetta bianca da parte di qualsiasi Medico (di base, privato, specialista, ospedaliero, ecc…).

Il Medico diagnostica e valuta necessaria la terapia con Cannabis Medica in conformità alla Legge 94/98, redige una ricetta medica “bianca” che consegna al paziente (non ci sono limiti di quantità o durata terapia). 

Successivamente una farmacia galenica prepara Cannabis Medica e il paziente la ritira o riceve a casa. 

PATALOGIE

La Cannabis può essere prescritta dal nostro network di medici per una molteplicità di patologie, ne elenchiamo di seguito alcune che potrai comunicare ai nostri medici per ottenere la prescrizione. 

  • Spasticità secondaria da sclerosi multipla dovuta a SLA o Parkinson

  • Danno spinale

  • Spasticità da para-tetraplegia

  • Dolore nel paziente oncologico (terapia del dolore);

  • Dolore cronico di origine neurologica;

  • Sindrome di Gilles de la Tourette


  • Dolore post-operatorio;

  • Nausea e vomito da chemioterapia;

  • Anoressia da AIDS;

  • Malattia di Alzheimer;

  • Glaucoma;

  • Cefalea, 
Emicrania;

  • Fibromalgia, Lombalgia;

  • Epilessia;

  • Terapia citotossica antitumorale;

  • Malattie infiammatorie intestinali croniche (morbo di Chron, colite ulcerosa, colon irritabile, enteropatia da glutine);

  • Psoriasi;

  • Lupus eritematoso;

  • Incontinenza urinaria, disturbi vescicali;

  • Disturbi del sonno, apnee notturne;

  • Paura/ansia, disturbi da stress post-traumatico, depressione.

Menù

Newsletter

© 2020 by Manuel Di Pasquale. Proudly created with Wix.com for the 420 Group srl